Spedizione gratuita per ordini superiori a 200 € in Italia ed Europa

Per un universo fatto a pezzi...

The Marras' approach

Il collage consiste nella giustapposizione di materiali di varia provenienza anche non strettamente inerenti la produzione artistica come giornali, foto, tessuti, materiali solidi, vernici, ma anche oggetti della quotidianità.

Fa il suo debutto nell’arte contemporanea all’inizio del ‘900, quando viene utilizzato soprattutto dal Cubismo dal Surrealismo, due tra le correnti artistiche più inclini alle sperimentazioni visive e tecniche del secolo scorso. Famosi i collages di Picasso o di Braque o quelli di Max Ernst.

Il collage rompe gli schemi, non solo per tecnica, ma anche per forma e contenuti, è ibrido e permette a più tecniche espressive di incontrarsi in modo inedito in un unico manufatto. 



L'immagine del collage accoglie una poetica del frammento. Si organizza per contrasto o su ritmo armonico. Si compone nella figurazione, oppure si scioglie nell'astrazione.

L'immagine del collage unisce diversi statuti dell'opera e funziona secondo le sue regole: ordina gesti in libertà. La sua azione si 
compie d'istinto, e per via concettuale - con dispositivo simultaneo. L'immagine del collage custodisce la differenza: si attua nello spirito che combina fra loro elementi della diversità disposti a vivere insieme nello spazio simbolico del quadro.
Antonio Marras SS21 Men's collection
Nasce da un'idea democratica il collage, la sua immagine passa in versione multilingue e riflette l'insieme delle cose legate alla frammentazione della vita quotidiana. Tende ad accettare la diversità l'immagine del collage - libera e aperta. Il collage diventa allora bricolage nel senso nobile del termine perché fa apparire l'imprevedibile. È lì che risiede la felicità del collage: quando l'accidente si mischia al necessario.

Sono materiali preziosi, spuri, custodi della memoria del luogo dal quale vengono prelevati, privi di valore artistico o imbevuti di poesia, nati per altri scopi. Testimoni immobili dell’incessante andirivieni dei passanti.
Antonio Marras SS21 Men's collection